Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

Allegrini - Amarone della Valpolicella docg 2013

Altre viste

- 14%

Allegrini - Amarone della Valpolicella docg 2013

59.9

Recensisci per primo questo prodotto

Codice Articolo: CRO01

Disponibile

Prezzo di listino: 70,00 €

Special Price 59,90 €  IVA inclusa

Spedizione gratuita per ordini maggiori di 129€
Pagamenti sicuri con PayPal e Carta di Credito
Assistenza

Produttore: Allegrini
Prodotto: Amarone della Valpolicella DOCG
Nazione: Italia
Regione: Veneto
Tipologia: Rosso
Vitigni: Corvina, Rondinella, Oseleta
Denominazione: Amarone della Valpolicella DOCG
Annata: 2013
Gradazione : 15,5 %
Servire: temperatura di servizio 18-20°
Formato: 0.75
Longevità: Oltre 25 anni

Dettagli

Produttore: Allegrini
Prodotto: Amarone della Valpolicella DOCG
Nazione: Italia
Regione: Veneto
Tipologia: Rosso
Vitigni: Corvina, Rondinella, Oseleta
Denominazione: Amarone della Valpolicella DOCG
Annata: 2013
Gradazione : 15,5 %
Servire: temperatura di servizio 18-20°
Formato: 0.75
Longevità: Oltre 25 anni

Colore: rosso rubino molto intenso.
Olfatto: Fiori passiti e frutta matura
Gusto: Strutturato e vigoroso, morbido e vellutato. Note di pepe nero, cacao, balsamiche.
Abbinamenti gastronomici: Tradizionalmente viene abbinato con piatti a base di selvaggina, carne alla brace, brasati e formaggi di lunga stagionatura. Grazie ai sentori di appassimento delle uve, l’Amarone può essere proposto anche con piatti originali ed affascinanti dai sapori agrodolci, per cui si sposa alla perfezione con le creazioni della cucina asiatica e mediorientale.

Allegrini, grazie alla conoscenze maturate in anni di sperimentazione e ricerca, ha perfezionato uno stile di Amarone in grado di mantenere e valorizzare l’integrità del frutto.

L’Amarone è il frutto di tutta la sapienza della famiglia Allegrini, un vero classico della denominazione, un rosso che riassume in sé tradizione, territorio e sapienza contadina. Corvina, Corvinone, Rondinella e Oseleta vengono lasciate appassire almeno fino a dicembre controllandone quotidianamente la sanità.

L'azirnda

L’azienda Allegrini deve tutto al suo fondatore Giovanni Allegrini, uomo semplice, spontaneo, intelligente ed operoso che diede vita a un’impresa agricola solida, efficiente ed innovativa.

Iniziò la sua attività giovanissimo e perfezionò l’arte della vinificazione dimostrando grandi capacità e una coinvolgente passione. Con immagine suggestiva, venne definito “il ragno delle botti”: nella sua cantina infatti, faceva assaggiare con orgoglio i vini e, ascoltando giudizi ed impressioni, saltava come un ragno dall’una all’altra delle preziosi botti. Lo stile di vita, la storia e la cultura di Giovanni sono ancora oggi la chiave per comprendere la filosofia e le ragioni del successo dell’Azienda Allegrini. Dopo la sua scomparsa, nel 1983, sono i figli a occuparsi dell’azienda.

Franco, ha imparato dal padre a dialogare con il vino, rivelandosi col tempo dotato nell’occuparsi di questa materia delicata ed importantissima. Grazie al suo entusiasmo, ed al progressivo affinarsi dell’esperienza, è oggi annoverato fra i migliori winemakers italiani.

Marilisa è responsabile marketing dal 1980: guidata da una istintiva passione per il vino, promuove i vini Allegrini e la Valpolicella nel mondo. Quando presenta un vino, narra la sua terra di provenienza, l’abbinamento con i cibi, la fatica di chi sta in vigna, lo sforzo di unire tradizione ed innovazione.

Prematuramente scomparso nell'estate del 2003. Il suo carattere schietto era l'espressione piu' classica di chi vive intensamente il rapporto con la natura; si occupava infatti in prima persona della conduzione viticola ed è anche al suo ricordo che i fratelli Allegrini dedicano tutto l'impegno e le energie che hanno consentito all'Azienda di conquistare la leadership dell'intera zona.



 

     
     
     
     
     

 

Ulteriori informazioni

Annata 2013
Formato 0,75 litri
Dosaggio No
Metodo No
Classificazione DOCG
Nazione Italia
Regione Veneto
Cantina Allegrini
Tipologia Rosso
Vitigno Corvina, Oseleta, Rondinella
Denominazione Amarone della Valpolicella DOCG
Abbinamenti Carni bianche, Carni rosse, Primi piatti, Risotti, Salumi
Riconoscimenti Wine&More 90 - 95
L’azienda Allegrini deve tutto al suo fondatore Giovanni Allegrini, uomo semplice, spontaneo, intelligente ed operoso che diede vita a un’impresa agricola solida, efficiente ed innovativa. Iniziò la sua attività giovanissimo e perfezionò l’arte della vinificazione dimostrando grandi capacità e una coinvolgente passione. Con immagine suggestiva, venne definito “il ragno delle botti”: nella sua cantina infatti, faceva assaggiare con orgoglio i vini e, ascoltando giudizi ed impressioni, saltava come un ragno dall’una all’altra delle preziosi botti. Lo stile di vita, la storia e la cultura di Giovanni sono ancora oggi la chiave per comprendere la filosofia e le ragioni del successo dell’Azienda Allegrini. Dopo la sua scomparsa, nel 1983, sono i figli a occuparsi dell’azienda. Franco, ha imparato dal padre a dialogare con il vino, rivelandosi col tempo dotato nell’occuparsi di questa materia delicata ed importantissima. Grazie al suo entusiasmo, ed al progressivo affinarsi dell’esperienza, è oggi annoverato fra i migliori winemakers italiani. Marilisa è responsabile marketing dal 1980: guidata da una istintiva passione per il vino, promuove i vini Allegrini e la Valpolicella nel mondo. Quando presenta un vino, narra la sua terra di provenienza, l’abbinamento con i cibi, la fatica di chi sta in vigna, lo sforzo di unire tradizione ed innovazione. Prematuramente scomparso nell'estate del 2003. Il suo carattere schietto era l'espressione piu' classica di chi vive intensamente il rapporto con la natura; si occupava infatti in prima persona della conduzione viticola ed è anche al suo ricordo che i fratelli Allegrini dedicano tutto l'impegno e le energie che hanno consentito all'Azienda di conquistare la leadership dell'intera zona.

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Allegrini - Amarone della Valpolicella docg 2013




X