Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

Cantina del Taburno - Fidelis Sorbanera Sannio 2013 Aglianico DOP

Altre viste

Cantina del Taburno - Fidelis Sorbanera Sannio 2013 Aglianico DOP

9

Recensisci per primo questo prodotto

Codice Articolo: TAB04
Produttore: Cantina Del Taburno
Categoria: Vini | Rossi

Disponibile

9,00 €  IVA inclusa
Spedizione gratuita per ordini maggiori di 129€
Pagamenti sicuri con PayPal e Carta di Credito
Assistenza

Produttore: Cantine del Taburno
Prodotto:
Fidelis Sorbanera
Nazione: Italia
Regione: Campania
Tipologia: Rosso
Vitigni: Aglianico del Taburno 90%, Sangiovese e Merlot 10%
Denominazione
: Sannio Aglianico DOP
Zona di produzione: terreni ricadenti nell’area di produzione D.O.C. Taburno
Annata: 2013
Gradazione : 13,5 % vol.
Servire: 16º/18º C
Formato: 0,75 l
Longevità: 10 - 15 anni

Dettagli

Produttore: Cantine del Taburno
Prodotto:
Fidelis Sorbanera
Nazione: Italia
Regione: Campania
Tipologia: Rosso
Vitigni: Aglianico del Taburno 90%, Sangiovese e Merlot 10%
Denominazione
: Sannio Aglianico DOP
Zona di produzione: terreni ricadenti nell’area di produzione D.O.C. Taburno
Annata: 2013
Gradazione : 13,5 % vol.
Servire: 16º/18º C
Formato: 0,75 l
Longevità: 10 - 15 anni

Colore: Il colore è rosso con i riflessi rubino
Olfatto: L’odore, intenso, è caratterizzato da note di frutti rossi, tabacco e pepe nero
Gusto: Al gusto si presenta morbido con tannini ben fusi ed un finale persistente caratterizzato da aromi speziati.

Abbinamenti gastronomici: Accompagna secondi di carne e formaggi stagionati

Vigneto: terreni ricadenti nell’area di produzione D.O.C. Taburno
Terreno: marne argillose calcaree
Esposizione: sud-est
Altitudine: 200-650 m s.l.m.
Densità impianto: 2000/3500 viti per ettaro
Sistema di allevamento:
raggiera e/o spalliera (Guyot)
Raccolta:
terza decade di ottobre, conduzione del raccolto manuale
Vinificazione: 
e uve raccolte al momento della loro completa maturazione, dopo diraspatura e pigiatura vengono sottoposte a fermentazione con macerazione intensa. Segue la fermentazione malolattica in botti tradizionali di rovere e in barriques di secondo e terzo passaggio


 Cantina Del Taburno

La Cantina del Taburno, situata alle pendici del monte del Taburno, è di proprietà del Consorzio Agrario di Benevento. Quest'ultimo, fondato nel 1901, ha svolto nell'arco di un secolo un ruolo fondamentale per lo sviluppo dell'agricoltura sannita. La Cantina, situata nel comune di Foglianise, è stata realizzata nel 1972. Per la filosofia produttiva che da sempre contraddistingue l'azienda e per le ricadute economiche sul territorio che essa determina, costituisce un punto di riferimento per la viticoltura della zona.

Campania

 

 
   
     
     
     
     

 

Ulteriori informazioni

Annata 2013
Formato 0,75 litri
Dosaggio No
Metodo No
Classificazione DOP
Nazione Italia
Regione Campania
Cantina Cantina Del Taburno
Tipologia Rosso
Vitigno Aglianico del Taburno, Merlot, Sangiovese
Denominazione Sannio Aglianico DOP
Abbinamenti Carni bianche, Carni rosse, Formaggi , Salumi
Riconoscimenti No
La Cantina del Taburno, situata alle pendici del monte del Taburno, è di proprietà del Consorzio Agrario di Benevento. Quest'ultimo, fondato nel 1901, ha svolto nell'arco di un secolo un ruolo fondamentale per lo sviluppo dell'agricoltura sannita. La Cantina, situata nel comune di Foglianise, è stata realizzata nel 1972. Per la filosofia produttiva che da sempre contraddistingue l'azienda e per le ricadute economiche sul territorio che essa determina, costituisce un punto di riferimento per la viticoltura della zona. Le uve vinificate dalla Cantina del Taburno provengono da circa 600 ettari distribuiti nei territori dei comuni ubicati alle pendici della montagna: Foglianise, Torrecuso, Vitulano, Campoli del Monte Taburno, Castelpoto, Apollosa, Bonea, Montesarchio, Ponte, Tocco Caudio, Paupisi e Benevento. L'ecosistema viticolo di tale territorio è molto singolare, sia per la natura e l'esposizione dei terreni, sia per le particolari condizioni climatiche, sia per i vitigni e le tecniche agronomiche adottate. I terreni collinari, argillosi e calcareo-marnosi, gli inverni miti con una regolare distribuzione delle piogge tra ottobre e marzo, le estati calde e asciutte, contribuiscono a creare condizioni estremamente favorevoli per una viticoltura di qualità.

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Cantina del Taburno - Fidelis Sorbanera Sannio 2013 Aglianico DOP




X