Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

Casanova di Neri - Tenuta Nuova 2012 Brunello di Montalcino DOCG

Altre viste

- 6%

Casanova di Neri - Tenuta Nuova 2012 Brunello di Montalcino DOCG

Recensisci per primo questo prodotto

Codice Articolo: CDN02
Produttore: Casanova di Neri
Categoria: Vini | Rossi

Non disponibile

Prezzo di listino: 90,00 €

Special Price 85,00 €  IVA inclusa

Spedizione gratuita per ordini maggiori di 129€
Pagamenti sicuri con PayPal e Carta di Credito
Assistenza

Produttore: Casanova di Neri
Prodotto: Tenuta Nuova 2012
Nazione: Italia
Regione: Toscana
Tipologia: Rosso
Vitigni: 100 % Sangiovese
Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG
Zona di produzione: Montalcino
Annata: 2012
Gradazione : 14,5 %
Servire: 16 -18° C
Formato: 0,75 l
Longevità: Oltre 25 anni

Dettagli

Produttore: Casanova di Neri
Prodotto: Tenuta Nuova 2012
Nazione: Italia
Regione: Toscana
Tipologia: Rosso
Vitigni: 100 % Sangiovese
Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG
Zona di produzione: Montalcino
Annata: 2012
Gradazione : 14,5 %
Servire: 16 -18° C
Formato: 0,75 l
Longevità: Oltre 25 anni

Colore: Rosso rubino acceso con lievi riflessi granati
Olfatto:  note balsamiche seguite da frutta rossa giovane
Gusto: al palato con un tannino scalpitante che lascia presagire un grande potenziale di invecchiamento , ma che già adesso si lascia godere. Il finale è di grande persistenza , setoso, che cresce con il passare dei minuti.
Abbinamenti: A tutto pasto, ben si abbina a carni rosse, cacciagione, brasati e formaggi stagionati.


VENDEMMIA     Manuale dal 18/09 al 27/09
VINIFICAZIONE     Selezione manuale delle uve prima e dopo la sgrappolatura. Segue fermentazione spontanea senza l’uso di lieviti aggiunti e macerazione coadiuvata da frequenti follature. Il tutto avviene in tini troncoconici in acciaio a temperatura controllata per 23 giorni.
AFFINAMENTO IN BOTTE     36 mesi
ESTRATTO SECCO     33,9
ACIDITA' TOTALE     6
NOTE DI GIOVANNI NERI     Il Tenuta Nuova è il frutto di un progetto di vigna pionieristico ed innovativo fatto di visione, scientificità e grande passione.
Tenuta Nuova è una nuova proprietà, Tenuta Nuova è una vigna voluta dove nessuno prima aveva pensato di piantare il sangiovese, Tenuta Nuova è la volontà di Casanova di Neri di produrre un Brunello fatto di eleganza, potenza ma anche di bevibilità immediata e allo stesso tempo grande potenziale di evoluzione in bottiglia. Tutto è stato pensato dalla scelta del terroir unico a sud di Montalcino, del clone di sangiovese, frutto della nostra selezione massale, e della densità d’impianto per ottenere un vino unico e ben riconoscibile che è stato premiato dai più importanti opinion leader del mondo: 100/100 Parker, 100/100 James Suckling, Wine of the Year per Wine Spectator, sono solo gli esempi più eclatanti.
L'inverno 2012 è stato mite fino a marzo , mese nel quale abbiamo avuto una nevicata record per il nostro territorio, che ha consentito di accumulare riserve idriche per tutto il periodo più secco dell'anno. Dopo questo particolare evento la primavera e l'estate sono state essenzialmente asciutte con poche precipitazioni. Questo ci ha portato ad avere rese per ettaro ancora più basse rispetto agli altri anni, con una maturazione delle uve lenta ed equilibrata.

Si consiglia vivamente di aprirlo qualche ora prima oppure di decantarlo con estrema delicatezza e di servirlo ad una temperatura di 16° - 17°.

Nasce da importanti vigneti con caratteristiche uniche ed eccezionali che producono uve di sangiovese che danno un vino di grande riconoscibilità e che unisce struttura, potenza e finezza. Avvolgente e complesso nei profumi, profondo nello spessore ma che riesce ad esprimersi in saporita godibilità, nello stile della nostra azienda. Si appresta ad una lunga evoluzione negli anni ma anche bevuto giovane darà una bella soddisfazione. Dalla sua prima vendemmia, 1993, ha avuto costantemente negli anni incredibili riconoscimenti dalla stampa mondiale del vino.


 Casanova di Neri

Fondata nel 1971 da Giovanni Neri che con grande visione e passione capì le grandi potenzialità vinicole del territorio di Montalcino. Passa nelle mani del figlio Giacomo nel 1991.
Casanova di Neri infatti significa l'Azienda Casanova della Famiglia Neri.
La produzione iniziata nella zona est di Montalcino si è espansa poi in altre posizioni.
Per prima la vigna di Cerretalto dove oltre ad un terroir unico inserito in un anfiteatro naturale sul torrente Asso trova nel vecchio vigneto anche un Sangiovese diverso dagli altri,
con grappoli piccoli e spargoli, dal quale è stata ricavata una selezione massale successivamente utilizzata per gli altri nostri vigneti, in particolare il Tenuta Nuova.
All'acquisizione della vigna di Cerretalto segue quella de Le Cetine, Pietradonice e poi il Podernuovo. Tutto questo seguendo esclusivamente la ricerca dei migliori terreni ed
esposizioni per produrre vini unici e riconoscibili.
La prima vendemmia prodotta del Brunello è stata la 1978. Segue poi Cerretalto 1981, il Rosso di Montalcino 1982, Tenuta Nuova 1993, PietradOnice 2000, IrRosso di Casanova di Neri 2006 e ultimo IbBianco 2011. Nella nostra piccola ma allo stesso tempo grande storia abbiamo ottenuto in questi anni eccezionali riconoscimenti dalle più
importanti riviste e opinio leaders della critica specializzata nazionale e internazionale.
Attualmente l'azienda si estende su una superficie di circa 500 ettari di cui 63 a vigneto, 20 di oliveto e il resto seminativo e boschi.


Campania

 

 
   
     
     
     
     

 

Ulteriori informazioni

Annata 2012
Formato 0,75 litri
Dosaggio No
Metodo No
Classificazione DOCG
Nazione Italia
Regione Toscana
Cantina Casanova di Neri
Tipologia Rosso
Vitigno Sangiovese
Denominazione Brunello di Montalcino DOCG
Abbinamenti Carni rosse, Formaggi , Primi piatti, Selvaggina
Riconoscimenti Wine&More 95 - 100
Fondata nel 1971 da Giovanni Neri che con grande visione e passione capì le grandi potenzialità vinicole del territorio di Montalcino. Passa nelle mani del figlio Giacomo nel 1991. Casanova di Neri infatti significa l'Azienda Casanova della Famiglia Neri. La produzione iniziata nella zona est di Montalcino si è espansa poi in altre posizioni. Per prima la vigna di Cerretalto dove oltre ad un terroir unico inserito in un anfiteatro naturale sul torrente Asso trova nel vecchio vigneto anche un Sangiovese diverso dagli altri, con grappoli piccoli e spargoli, dal quale è stata ricavata una selezione massale successivamente utilizzata per gli altri nostri vigneti, in particolare il Tenuta Nuova. All'acquisizione della vigna di Cerretalto segue quella de Le Cetine, Pietradonice e poi il Podernuovo. Tutto questo seguendo esclusivamente la ricerca dei migliori terreni ed esposizioni per produrre vini unici e riconoscibili. La prima vendemmia prodotta del Brunello è stata la 1978. Segue poi Cerretalto 1981, il Rosso di Montalcino 1982, Tenuta Nuova 1993, PietradOnice 2000, IrRosso di Casanova di Neri 2006 e ultimo IbBianco 2011. Nella nostra piccola ma allo stesso tempo grande storia abbiamo ottenuto in questi anni eccezionali riconoscimenti dalle più importanti riviste e opinio leaders della critica specializzata nazionale e internazionale. Attualmente l'azienda si estende su una superficie di circa 500 ettari di cui 63 a vigneto, 20 di oliveto e il resto seminativo e boschi.

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Casanova di Neri - Tenuta Nuova 2012 Brunello di Montalcino DOCG




X