Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

Domaines Schlumberger  “Les Princes Abbés”

Altre viste

- 21%

Domaines Schlumberger Muscat “Les Princes Abbés” 2014

22

Recensisci per primo questo prodotto

Codice Articolo: SAG24
Categoria: Vini | Bianchi

Disponibile

Prezzo di listino: 28,00 €

Special Price 22,00 €  IVA inclusa

Spedizione gratuita per ordini maggiori di 129€
Pagamenti sicuri con PayPal e Carta di Credito
Assistenza

Produttore: Domaines Schlumberger
Prodotto: Alsace Muscat “Les Princes Abbés”
Nazione: Francia
Regione: Alsazia
Tipologia: Bianco
Vitigni: Moscato
Denominazione: Alsace AOC
Annata: 2014
Gradazione : 12 %
Servire: temperatura di servizio 10° - 12°
Formato:
0,75 l

Dettagli

Produttore: Domaines Schlumberger
Prodotto: Alsace Muscat “Les Princes Abbés”
Nazione: Francia
Regione: Alsazia
Tipologia: Bianco
Vitigni: Moscato
Denominazione: Alsace AOC
Annata: 2014
Gradazione : 12 %
Servire: temperatura di servizio 10° - 12°
Formato:
0,75 l

Colore: Giallo paglierino con riflessi verdolini.
Olfatto: Al naso è Intenso ed espressivo si apprezza per i suoi aromi di frutta esotica, frutta gialla, miele e spezie.
Gusto:
In bocca è piacevolmente morbido e rotondo. Il gusto si evolve con note persistenti di giglio, menta piperita e zenzero sostenute da una vivace freschezza.
Abbinamenti gastronomici: Si abbina alla perfezione con piatti a base di pesce

 

- Alcool: 12,4°
- Acidità: 4,38 gr / l
- Zucchero residuo: 1,2 gr

  Il moscato è un vitigno antichissimo, menzionato per la prima volta in Alsazia nel 1510.

Di origine orientale e molto delicato è il risultato di una miscela di due vitigni: il Muscat d'Alsace e il Muscat Ottonel.

Considerata la particolarità il vino non viene prodotto in tutte le annate.

Prodotto nelle zone di Bollenberg e Bux matura sui lieviti per 6-8 mesi prima di esser imbottigliato.

Vitigni:

50% Muscat d’Alsace, 50% Muscat Ottonel

L'Azienda

Nel 1810 Nicolas Schlumberger decise di impiantare i suoi vigneti sulle colline, già allora rinomate, che dominano la città di Guebwiller. L'entusiasmo e la tradizione hanno permesso lo sviluppo di questa proprietà familiare, nel perfezionamento dell'Arte della Vigna e del Vino.
La pigiatura dell'uva avviene in cinque torchi di proprietà, con l'accorgimento di non lasciar trascorrere mai più di un'ora tra il momento della raccolta e la torchiatura.
La fermentazione avviene in una imponente collezione di fusti di rovere, uno dei vanti della Casa Schlumberger. In varie cantine, alcune delle quali risalgono al Medioevo, divisi secondo i crus e le annate, i vini invecchiano per tutto il tempo necessario al loro pieno sviluppo. Quando saranno imbottigliati, essi avranno sviluppato appieno il loro bouquet, lo stile e la personalità tipiche delle loro origini e stupiranno per la loro eccezionale longevità. L'imbottigliamento, effettuato con una moderna apparecchiatura, avviene a cadenza volontariamente ridotta, al fine di non "traumatizzare" il vino. La coerenza e l'armonia dei mezzi utilizzati, dalla vigna alla cantina, sono l'impegno di parecchie generazioni, legate a questi terreni privilegiati, attente alle cure di queste vigne d'eccezione e fiere di una notorietà internazionale.

Ulteriori informazioni

Annata 2014
Formato 0,75 litri
Dosaggio No
Metodo No
Classificazione AOC
Nazione Francia
Regione Alsazia
Cantina Domaines Schlumberger
Tipologia Bianco
Vitigno Moscato secco
Denominazione Alsace AOC
Abbinamenti Crostacei, Crudi di pesce, Formaggi , Pesce
Riconoscimenti Wine&More 90 - 95
Nel 1810 Nicolas Schlumberger decise di impiantare i suoi vigneti sulle colline, già allora rinomate, che dominano la città di Guebwiller. L'entusiasmo e la tradizione hanno permesso lo sviluppo di questa proprietà familiare, nel perfezionamento dell'Arte della Vigna e del Vino. La pigiatura dell'uva avviene in cinque torchi di proprietà, con l'accorgimento di non lasciar trascorrere mai più di un'ora tra il momento della raccolta e la torchiatura. La fermentazione avviene in una imponente collezione di fusti di rovere, uno dei vanti della Casa Schlumberger. In varie cantine, alcune delle quali risalgono al Medioevo, divisi secondo i crus e le annate, i vini invecchiano per tutto il tempo necessario al loro pieno sviluppo. Quando saranno imbottigliati, essi avranno sviluppato appieno il loro bouquet, lo stile e la personalità tipiche delle loro origini e stupiranno per la loro eccezionale longevità. L'imbottigliamento, effettuato con una moderna apparecchiatura, avviene a cadenza volontariamente ridotta, al fine di non "traumatizzare" il vino. La coerenza e l'armonia dei mezzi utilizzati, dalla vigna alla cantina, sono l'impegno di parecchie generazioni, legate a questi terreni privilegiati, attente alle cure di queste vigne d'eccezione e fiere di una notorietà internazionale.

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Domaines Schlumberger Muscat “Les Princes Abbés” 2014




X