Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

Ferrari Perlé Zero Trento Doc

Altre viste

- 13%

Ferrari Perlé Zero Trento Doc 0,75

47.9

Recensisci per primo questo prodotto

Codice Articolo: FER36
Produttore: Ferrari
Categoria: Default Category | Vini | | | | TrentoDoc

Disponibile

Prezzo di listino: 55,00 €

Special Price 47,90 €  IVA inclusa

Spedizione gratuita per ordini maggiori di 129€
Pagamenti sicuri con PayPal e Carta di Credito
Assistenza

Produttore: Ferrari
Prodotto: Perlé Zero

Nazione: Italia
Regione: Trentino Alto Adige
Tipologia: Trento Doc Metodo classico
Dosaggio: Non dosato

Vitigni: Chardonnay 100%
Denominazione: Trentodoc
Annata: Senza annata
Gradazione : 12.5%
Servire: 6/8° C
Formato: 0,75 l
Longevità: 8 - 12  anni

Dettagli

Produttore: Ferrari
Prodotto: Perlé Zero

Nazione: Italia
Regione: Trentino Alto Adige
Tipologia: Trento Doc Metodo classico
Dosaggio: Non dosato

Vitigni: Chardonnay 100%
Denominazione: Trentodoc
Annata: Senza annata
Gradazione : 12.5%
Servire: 6/8° C
Formato: 0,75 l
Longevità: 8 - 12  anni

Colore: Il perlage raffinato è avvolto da riflessi dorati e lucenti.
Olfatto: L’esordio al naso è caratterizzato da estrema pulizia olfattiva che regala note di pompelmo, di radice di zenzero, di ananas fresco, che lasciano spazio successivamente a ricordi di erbe aromatiche e cumino.
Gusto: L’ingresso in bocca è asciutto, sapido e dinamico, caratterizzato da una piacevole avvolgenza iniziale che sfuma lentamente in una lunga e sapida persistenza aromatica, offrendo così un sorso preciso, profondo ed elegante.
Abbina
menti Cibi delicati, antipasti e piatti a base di pesce

Eleganza maturata in acciaio Massima espressione del frutto e dell’eleganza aromatica dello Chardonnay

Ricchezza esaltata dal legno Dall’elevazione in legno, struttura e ricchezza gustativa

Espressività conferita dal vetro Un sorso preciso e profondo

Trentodoc a dosaggio zero che esprime l’essenza dello Chardonnay di montagna.
È un mosaico di millesimi che porta all’estremo la ranata arte della creazione delle cuvée: l’acciaio esalta il frutto e l’eleganza aromatica dello Chardonnay, il legno dona struttura e ricchezza gustativa, mentre il vetro conferisce l’espressività e profondità che rendono questo Trentodoc unico e irresistibile.

Durata della maturazione: Ogni cuvée di Ferrari Perlé Zero, che prende il nome dall’anno della messa in bottiglia, è un mosaico di millesimi precedentemente anati in acciaio, legno o vetro. Una volta imbottigliata, la cuvée matura un minimo 6 anni su lieviti selezionati in proprie colture.

Prima annata di produzione: Il Ferrari Perlé Zero è frutto di un sapiente lavoro di assemblaggio di vari millesimi. La prima cuvée presentata, la Cuvée Zero 10, è stata creata nel 2010 con vini delle vendemmie 2006, 2008 e 2009.

Il Produttore

Il Sogno
1902
Il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari, e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi.

È un pioniere: è lui che per primo intuisce la straordinaria vocazione della sua terra, lui che per primo diffonde lo Chardonnay in Italia.

Comincia a produrre poche selezionatissime bottiglie, con un culto ossessivo per la qualità.

Subito incoronato dai maggiori riconoscimenti internazionali, il Ferrari è riservato solo ai clienti più esclusivi.

 
L'evoluzione
1952
Non avendo figli, Giulio Ferrari cerca un successore a cui affidare il suo sogno.

Fra i tanti pretendenti sceglie Bruno Lunelli, titolare di un'enoteca a Trento. Grazie alla passione e al talento imprenditoriale, Bruno Lunelli riesce a incrementare la produzione senza mai scendere a compromessi con la qualità.

 
Tradizione di famiglia
'70 - '00
Bruno Lunelli trasmette la passione ai suoi figli: sotto la guida di Franco, Gino e Mauro, Ferrari diventa leader in Italia
e il brindisi italiano
per eccellenza.

In questi anni vedono la luce alcune delle etichette destinate a entrare nella storia: sono il Ferrari Rosé, il Ferrari Perlé e il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore.

 
Sabrage
Ambasciatori dell'arte di vivere italiana
Oggi
La terza generazione della famiglia Lunelli mantiene vivo il sogno Ferrari.

Marcello, Matteo, Camilla e Alessandro guidano l'azienda con l'obiettivo di innovare nel solco della tradizione, portando Ferrari nel mondo quale ambasciatore dell'Arte di Vivere Italiana.

 

     
     
     
     
     

 

Ulteriori informazioni

Annata S.A.
Formato 0,75 litri
Dosaggio Pas Dosé
Metodo Classico - Champenoise
Classificazione DOC
Nazione Italia
Regione Trentino Alto Adige
Cantina Ferrari
Tipologia TrentoDoc
Vitigno Chardonnay
Denominazione TrentoDoc
Abbinamenti Antipasti, Crostacei, Crudi di pesce, Pesce, Risotti, Sushi
Riconoscimenti Wine&More 90 - 95
Il Sogno 1902 Il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari, e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi. È un pioniere: è lui che per primo intuisce la straordinaria vocazione della sua terra, lui che per primo diffonde lo Chardonnay in Italia. Comincia a produrre poche selezionatissime bottiglie, con un culto ossessivo per la qualità. Subito incoronato dai maggiori riconoscimenti internazionali, il Ferrari è riservato solo ai clienti più esclusivi. L'evoluzione 1952 Non avendo figli, Giulio Ferrari cerca un successore a cui affidare il suo sogno. Fra i tanti pretendenti sceglie Bruno Lunelli, titolare di un'enoteca a Trento. Grazie alla passione e al talento imprenditoriale, Bruno Lunelli riesce a incrementare la produzione senza mai scendere a compromessi con la qualità. Tradizione di famiglia '70 - '00 Bruno Lunelli trasmette la passione ai suoi figli: sotto la guida di Franco, Gino e Mauro, Ferrari diventa leader in Italia e il brindisi italiano per eccellenza. In questi anni vedono la luce alcune delle etichette destinate a entrare nella storia: sono il Ferrari Rosé, il Ferrari Perlé e il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore. Sabrage Ambasciatori dell'arte di vivere italiana Oggi La terza generazione della famiglia Lunelli mantiene vivo il sogno Ferrari. Marcello, Matteo, Camilla e Alessandro guidano l'azienda con l'obiettivo di innovare nel solco della tradizione, portando Ferrari nel mondo quale ambasciatore dell'Arte di Vivere Italiana.

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Ferrari Perlé Zero Trento Doc 0,75




X