Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

Franz Haas - Pinot Nero Schweizer Alto Adige 2014

Altre viste

- 3%

Franz Haas - Pinot Nero Schweizer Alto Adige 2013

35.001

Recensisci per primo questo prodotto

Codice Articolo: FRA10
Produttore: Franz Haas
Categoria: Vini | Rossi

Disponibile

Prezzo di listino: 36,00 €

Special Price 35,00 €  IVA inclusa

Spedizione gratuita per ordini maggiori di 129€
Pagamenti sicuri con PayPal e Carta di Credito
Assistenza

Produttore: Franz Hass
Prodotto: Pinot Nero Schweizer

Nazione: Italia
Regione: Alto Adige
Tipologia: Rosso
Vitigni: 100 % Pinot Nero
Denominazione: Alto Adige Doc
Zona di produzione: 340-700 metri
Annata: 2013
Gradazione : 13 %
Servire: 16°-18° C
Formato: 0,75 l

Dettagli

Produttore: Franz Hass
Prodotto: Pinot Nero Schweizer

Nazione: Italia
Regione: Alto Adige
Tipologia: Rosso
Vitigni: 100 % Pinot Nero
Denominazione: Alto Adige Doc
Zona di produzione: 340-700 metri
Annata: 2013
Gradazione : 13 %
Servire: 16°-18° C
Formato: 0,75 l

Colore: rosso rubino che varia da tenue a intenso.
Olfatto: il suo bouquet seduce
con aromi complessi e stratificati di frutta, come frutti di bosco maturi e ciliegie, note speziate di pepe e cuoio.
Gusto: in bocca
entusiasma per i suoi tannini avvolgenti, con eleganza e finezza,e per la sua struttura e corposità armoniosa che lo rendono molto longevo
Abbinamenti cacciagione,
come fagiano e anatra, per brasati di selvaggina, carni rosse e formaggi stagionati.

Zona di produzione: Il Pinot Nero Schweizer cresce in aree scelte accuratamente per il loro microclima e che negli anni hanno dimostrato di essere ideali per la produzione di questo vino. Singoli vigneti si trovano ad altitudini variabili tra 350 e 700 metri e comprendono una grande diversità di suoli. Infatti, terreni limosi si trovano a solipochi metri da terreni di composizione diversa tra cui sabbiosa, calcarea e ghiaiosa
Vinificazione: La vinificazione delle uve avviene in vasche aperte nelle quali il mosto in fermentazione entra in contatto con le bucce tramite frequenti rimontaggi e follature. Grazie a queste tecniche le sostanze coloranti e gli aromi contenuti nella buccia vengono estratti e passano al vino. A fine fermentazione il vino passa quindi dall’acciaio in barrique nelle quali avviene la fermentazione malolattica e successivamente la maturazione per un periodo di 12 mesi. In seguito all’imbottigliamento il vino affina per circa un anno in bottiglia.

Densità: da 8.000 a 12.500 piante per ettaro.

Franz Haas

 

Franz Haas, viticoltori da 7 generazioni..

Da sempre l’azienda Franz Haas lavora per esprimere al meglio la qualità dei vini che produce. Nasce nel 1880 e viene tramandata fino ad oggi sempre ad un Franz Haas.
Vengono lavorati circa 55 ettari vitati, suddivisi tra proprietà, affitti e conferenti.
Franz Haas è riconosciuto da sempre come grande appassionato e cultore del vitigno più ostico, più sensibile, più appagante: il Pinot Nero.
Malgrado tutta l’attenzione, l’impegno, la fatica, non sempre il prodotto è all’altezza delle sue origini, e quindi la nostra selezione, lo “Schweizer”, non sempre viene immesso sul mercato.
Altro dettaglio che distingue Franz Haas, è il collegamento con l’artista Riccardo Schweizer, che collaboró anche con Picasso, Chagall, Cocteau, Paul Éluard e Le Corbusier e realizzò le etichette dei vini
che furono donate da Maria Luisa Manna a Franz, come buon auspicio per l’uscita dei suoi vini.
La prima etichetta scelta da Franz, fu quella attuale del Pinot Nero Schweizer, prima annata ’87 ma uscita nel 90.
Ventun’ anni fa venivano usate etichette molto più tradizionali e semplici, uscire allora con un’etichetta nera ed oro, per quanto semplice poteva essere, fu sicuramente d’impatto.
Ma oltre alla qualità del vino, la gente iniziò ad apprezzare molto questo genere di etichette, ed anche oggi a distanza di più di vent’anni, sugli scaffali delle enoteche e sui tavoli dei ristoranti, si distinguono e si memorizzano.

 

     
     
     
     
     

 

Ulteriori informazioni

Annata 2013
Formato 0,75 litri
Dosaggio No
Metodo No
Classificazione DOC
Nazione Italia
Regione Trentino Alto Adige
Cantina Franz Haas
Tipologia Rosso
Vitigno Pinot Nero
Denominazione Alto Adige Doc
Abbinamenti Carni rosse, Formaggi , Salumi, Selvaggina
Riconoscimenti No
Franz Haas, viticoltori da 7 generazioni.. Da sempre l’azienda Franz Haas lavora per esprimere al meglio la qualità dei vini che produce. Nasce nel 1880 e viene tramandata fino ad oggi sempre ad un Franz Haas. Vengono lavorati circa 55 ettari vitati, suddivisi tra proprietà, affitti e conferenti. Franz Haas è riconosciuto da sempre come grande appassionato e cultore del vitigno più ostico, più sensibile, più appagante: il Pinot Nero. Malgrado tutta l’attenzione, l’impegno, la fatica, non sempre il prodotto è all’altezza delle sue origini, e quindi la nostra selezione, lo “Schweizer”, non sempre viene immesso sul mercato. Altro dettaglio che distingue Franz Haas, è il collegamento con l’artista Riccardo Schweizer, che collaboró anche con Picasso, Chagall, Cocteau, Paul Éluard e Le Corbusier e realizzò le etichette dei vini che furono donate da Maria Luisa Manna a Franz, come buon auspicio per l’uscita dei suoi vini. La prima etichetta scelta da Franz, fu quella attuale del Pinot Nero Schweizer, prima annata ’87 ma uscita nel 90. Ventun’ anni fa venivano usate etichette molto più tradizionali e semplici, uscire allora con un’etichetta nera ed oro, per quanto semplice poteva essere, fu sicuramente d’impatto. Ma oltre alla qualità del vino, la gente iniziò ad apprezzare molto questo genere di etichette, ed anche oggi a distanza di più di vent’anni, sugli scaffali delle enoteche e sui tavoli dei ristoranti, si distinguono e si memorizzano.

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Franz Haas - Pinot Nero Schweizer Alto Adige 2013




X